Home Ludopatia, formazione obbligatoria per i gestori e il personale di centri scommesse e spazi per il gioco in denaro

Ludopatia, formazione obbligatoria per i gestori e il personale di centri scommesse e spazi per il gioco in denaro

Confcommercio Imprese per l’Italia – Province di Lucca e Massa Carrara ricorda a tutte le attività di bar, tabacchi, cartolerie, sale slot e sale scommesse come la delibera della giunta regionale toscana n.392 del 25 marzo scorso abbia definito la formazione obbligatoria per i gestori e il personale di attività che prevedono la vendita di giochi con vincita in denaro.

La formazione è volta alla prevenzione e riduzione del gioco patologico, attraverso il riconoscimento delle situazioni di rischio. Le categorie interessate dalla formazione obbligatoria sono i gestori e i dipendenti delle attività che abbiano a che fare con vincite in denaro (gratta e vinci, lotto, macchinette, scommesse e altro). I

l corso ha una durata complessiva di 8 ore: a tale proposito Confcommercio ha aperto le iscrizioni per svolgerne uno in ognuna delle proprie sedi territoriali, ovvero sia Lucca – Massa – Viareggio – Castelnuovo Garfagnana. Per maggiori informazioni e iscrizioni tutti gli interessati possono rivolgersi alla sede territoriali più vicina alla propria attività imprenditoriale o lavorativa.